Come da brave beauty addicted, sapete già che il carbone vegetale è un ottimo alleato per la nostra bellezza e salute. Usato fin dall'antichità per le sue proprietà - antibatterico, antimicotico, allevia i gonfiori – in medicina viene usato maggiormente in pasticche per far si che intervenga direttamente nel nostro organismo riducendo (per esempio) i gonfiori addominali. È inoltre utilizzato anche al di fuori dell’ambito medico ed è un dispositivo dagli usi più disparati in diversi settori, dal food al make up… che non può più farne a meno!

Per la sua capacità di attirare qualsiasi tipo di impurità, è ottimo per la pulizia della pelle ma - tra i vari usi - può anche essere usato per sbiancare i denti prima di passare lo spazzolino. Le proprietà antifiammatorie e disinfettanti di questo ingrediente sono perfette per chi presenta pelle grassa o mista, con impurità quali punti neri e brufoli. Essendo un prodotto naturale, non crea allergie o irritazioni, quindi può essere applicato direttamente sulla pelle infiammata senza rischi; per questo, ha preso in poco tempo il posto dell’argilla nelle maschere purificanti perché più delicato e adatto alle zone sensibili.

Vediamo qui i quattro must have di WYCON cosmetics a base di carbone vegetale:

  • CHARCOAL KIT: kit pennelli viso con pratica custodia pochette. Perché sceglierlo? Le proprietà del carbone permettono alle setole di mantenere un’igiene più duratura nel tempo e sono ideali anche per le pelli più sensibili.

  • CHARCOAL NOSE STRIPS: strips per rimuovere i punti neri. Perché sceglierlo? È delicato e non agisce in maniera invasiva assorbendo l’eccesso di sebo cutaneo sulla pelle.

  • CHARCOAL MASK: maschera viso detox. Perche sceglierlo? Grazie all’azione astringente del carbone vegetale libera i pori dalle impurità e dalle tossine assicurando una delicata azione infiammatoria.

  • CHARCOAL SPONGE: spugnetta viso. Perché sceglierlo? Le proprietà di questo ingrediente permettono di mantenere un’igiene più duratura nel tempo.